ELSA Day “Gender Equality”

DSC_0001 DSC_0004 DSC_0007 DSC_0014 DSC_0016 Elsa day locandina modificata (1)

 

In data 25 novembre, presso l’università di Giurisprudenza, si è svolta la conferenza organizzata in onore di ELSA day sul tema “Gender Equality”.

La conferenza ha affrontato mediante l’approccio dinamico e brillante delle tre relatrici, Sofia Ciuffoletti, dottoressa e ricercatrice presso l’Università di Firenze, Marina Capponi, avvocata del Foro di Firenze, e Silvia Governatori, magistrata sempre presso il Tribunale di Firenze, il tanto dibattuto, ma ancora fertile e problematico, tema della diseguaglianza di genere.

Senza fermarsi puntualmente sui singoli interventi delle relatrici e dei ragazzi che sono intervenuti nel dibattito con interesse e intelligenti provocazioni, vorrei mettere in luce alcuni punti che mi hanno particolarmente colpito.

In primo luogo, la vera attuazione formale e sostanziale dell’Art. 3 della nostra Costituzione, bandiera e scudo di ogni superficiale operatore di diritto, è una realtà molto lontana. Discriminazioni e irragionevoli diversità di trattamento si annidano ovunque. La differenza si basa sugli stereotipi, sulla pigrizia del nostro ragionamento davanti alla complessità e sulla nostra incapacità di trattare situazioni diverse in modo diverso ma con finalità di parità e rispetto reciproco. E non è un problema che riguarda soltanto le donne, ma tutti coloro che non rispondono al modello generale deciso dalla comunità, che praticano altre religioni, che hanno orientamenti sessuali non ortodossi e quant’altro. Lo stesso uso della lingua italiana si basa su modelli preconfezionati e non dimostra flessibilità nel ricomprendere tutta la varietà di situazioni, quella femminile in primis, che la realtà, multiforme e poliedrica, ci presenta giornalmente e storicamente.

In secondo luogo, qual è la risposta del diritto? Come devono muoversi il legislatore, il giudice, il singolo operatore di diritto nel trattare con queste situazioni di differenziazione? Nelle parole della Dott.ssa Ciuffoletti, fino ad oggi la risposta del diritto è stata quella della neutralità,  dell’astrattezza, della generalità e nella minuziosa attività di disciplina. Ma nell’odierna modernità liquida questa solida immanenza del diritto non risulta adeguata. C’è bisogno di una decostruzione di obsolete categorie, o almeno di un ripensamento del sistema.

Infine, da queste tre brillanti professioniste, ma soprattutto intelligenti donne, è emerso un forte messaggio di speranza. Un invito alle nuove generazioni al dialogo, tra uomini e donne e non solo, e un invito a sfruttare veramente il diritto come strumento nella realtà quotidiana. Il diritto esiste, non è lontano, serve e va usato. Quindi davanti a un nostro diritto violato, un principio non rispettato, ricordiamoci di essere noi per primi operatori di diritto e, come ha detto la Dott.ssa Governatori, muniamoci di carta e penna!

Giulia Tavella

WE WANT YOU!! CALL PER DIRETTIVO 2015/2016

WE WANT YOU!           images (4)

Oggi si apre la Call per il rinnovo del DIRETTIVO di ELSA Firenze per l’anno 2015/2016

COME APPLICARE?

Compila il modulo con la tua candidatura! Sarai ricontattato e ti saranno fornite tutte le informazioni ed i chiarimenti necessari! Vi vogliamo nella nostra squadra!

https://docs.google.com/…/15bcYN_Pe24ri-AD0wDfc3Z…/viewform…

Da questo momento e fino al 31 Agosto potete inviarci le vostre candidature alle posizioni di Presidente, Segretario, Tesoriere, VP MKT, VP AA, VP S &C, VP STEP di ELSA Firenze per l’anno 2013-2014 e collaborare con noi alla realizzazione di un anno ricco di eventi e ELSA Spirit…MPITI DEI Componenti del Direttivo?

Presidente: è il rappresentante legale dell’Associazione e svolge le sue funzioni lungo tre direttive.

– Board Management: dirige le attività, presiede il Consiglio Direttivo Locale, sovrintende all’attuazione delle deliberazioni assunte, coordina e guida le risorse umane a disposizione nel Consiglio Direttivo, assume le decisioni di pianificazione e di gestione, al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi stabiliti.

– External relations: gestisce i rapporti con i partners e gli sponsors esterni all’Associazione, come Ong, aziende, studi legali, istituzioni, ecc, mantenendo i rapporti con gli ELSA Italia. Si occupa inoltre dell’opera di fundraising, insieme al VP Marketing

– Expansion: monitorizza il benessere della Sezioni.

Segretario Generale: è il massimo interprete delle fonti ELSiane. Si occupa del rispetto delle fonti, cura i libri sociali e gestisce le comunicazioni interne all’Associazione. Si occupa inoltre di Human Resources Strategies, ovverosia promuove la formazione dei membri di ELSA.

VP Attività Accademiche: si occupa della Legal Education, promuovendo la partecipazione attiva dei Soci ELSiani. E’ responsabile della promozione a livello locale e nazionale di: Legal Research Groups, Moot Court Competitions, Essay Competitions, Colloqui di Orientamento Professionale. Promuove i progetti e coordina quelle organizzate a livello locale.

VP Seminari & Conferenze: si occupa di promuovere l’organizzazione di incontri di uno o più giorni, riguardanti tematiche di interesse giuridico e/o attuale. E’ responsabile della promozione delle Law Schools, delle Study Visits, delle ELSA Delegations e delle Conferenze organizzate localmente o non. E’ il custode dell’International Focus Programme nonché della promozione degli Human Rights.

VP STEP: è responsabile dei programmi STEP (Student Trainee Exchange Programme) e PIT (Programma Italiano Tirocini). Gestisce le applications degli associati ELSA. Si occupa dei rapporti con gli enti/studi legali disponibili ad ospitare i tirocinanti STEP e PIT.

VP Marketing: è il responsabile dell’immagine di ELSA nella società e della sua corretta rappresentazione all’esterno. Coordina la promozione e pubblicizzazione dei progetti dell’Associazione. Insieme al Presidente, si occupa dei rapporti con gli sponsors ed i partners di ELSA , nonché coadiuva questi e il Tesoriere nell’attività di Fundraising.

Tesoriere: gestisce le risorse finanziarie, redige il rendiconto preventivo e consuntivo, deposita le copie del bilancio consuntivo e preventivo presso la sede di ELSA prima della data di convocazione dell’Assemblea affinché i soci possano prenderne visione, effettua i pagamenti ed incassa le quote associative.

 

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!
A presto,

ELSA Firenze for Human Rights Day

Art 2             

CLICCANDO SULL’IMMAGINE AVRETE A DISPOSIZIONE LA DICHIARAZIONE IN OGNI SUO ARTICOLO.

Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo

art.2

Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella presente Dichiarazione,senza distinzione alcuna,per ragioni di razza,di colore,di sesso,di lingua,di religione,di opinione politica o di altro genere,di origine nazionale o  sociale,di ricchezza,di nascita o di altra condizione

Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla basa dello statuto politico,giuridico o internazionale del paese o del territorio cui una persona appartiene,sia indipendente,o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo,o soggetto a qualsiasi limitazione di sovranità.